Mercatino dell’usato Terni

Seconda Chance, abiti e accessori usati e sicuri per i bambini

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: l’attività

In tempi di crisi come quelli attuali, l’esigenza di risparmiare si fa sempre più pressante. Non c’è da stupirsi, quindi, se negli ultimi anni il ricorso all’usato si sia fatto più frequente. I negozi che vendono merce di seconda mano stanno vivendo un periodo d’oro. In questo contesto, merita una menzione particolare Seconda Chance, che ha avuto la determinazione e l’audacia di specializzarsi in un settore preciso, quello dei prodotti per bambini. Il mercatino propone alla sua clientela tutto ciò che ha a che fare con l’età più dolce della vita: giochi, vestiario, scarpe, accessori per la puericultura, attrezzature e altro ancora.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: una doppia esigenza

Uno dei motivi del successo che ha riscosso Seconda Chance risiede nella sua capacità di far coincidere pienamente la domanda e l’offerta. Lo shop intercetta, infatti, l’esigenza di coloro che non sanno dove mettere i tanti prodotti per bambini che si ritrovano in casa ma non usano più. Allo stesso tempo, il mercatino soddisfa la necessità di molti genitori che fanno fatica – visti i tempi di crisi – ad affrontare le spese che sono necessariamente legate ai primi anni di vita del proprio figlio. Crescere i bambini, infatti, è un’esperienza unica e dolcissima, ma costa. Dunque, è bene risparmiare, nel caso se ne abbia l’occasione.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: un usato quasi nuovo

Nel contesto, abbastanza complesso, del commercio di oggetti usati, quello legato al mondo del bambino presenta alcune particolarità. I prodotti per i più piccoli, infatti, anche se usati sono… Quasi nuovi. I vestiti, per esempio, vengono indossati per un anno o addirittura meno, dal momento che il bambino vi cresce letteralmente dentro. Il mercatino dell’usato Terni, quindi, offre merce che è sì di seconda mano, ma che a tutti gli effetti è praticamente nuova: l’alta qualità e l’ottimo stato di conservazione di abiti e accessori sono garantiti, a un prezzo molto competitivo, almeno rispetto ai negozi tradizionali. Un’occasione, questa, che sarebbe un peccato lasciarsi scappare.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: una vasta scelta

Gli oggetti necessari alla cura del bambini, in particolare i vestiti, vanno cambiati spesso. Ciò implica, almeno per quel che concerne il mercatino dell’usato Terni, che l’offerta sia costantemente ampia e diversificata, anche perché alla base del successo di questa attività spicca la capacità di relazionarsi con i potenziali clienti, sia dal lato della domanda sia da quello dell’offerta. Il negozio dialoga, infatti, tanto con chi intende disfarsi dei prodotti, quanto con le persone interessate a comprarle. D’altronde l’idea che sta alla base è piuttosto semplice: formalizzare un’attività che contraddistingue da sempre le famiglie, ossia “passare” vestiti e affini da un bambino all’altro.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: l’e-commerce

Il segreto dell’attività è stato quello di trasformare in commercio una tradizione che dura da sempre, in modo da creare ricchezza sia per chi compra sia per chi vende. In aggiunta, questa forma particolare di intermediazione si avvale delle più moderne tecniche di vendita, che al giorno d’oggi fanno capo quasi esclusivamente a un elemento in particolare: l’e-commerce. Il mercatino dell’usato Terni offre ai suoi clienti la possibilità di acquistare i prodotti direttamente su internet, a costi comunque molto bassi (nonostante le spese di spedizione) e in tempi molto rapidi: sono sufficienti pochi clic per ottenere ciò che si desidera, per giunta a un prezzo molto competitivo.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: il prezzo

È risaputo che la merce di seconda mano costa meno di quella non ancora usata, appena uscita dalla fabbrica. In riferimento al mercatino dell’usato Terni, però, va fatto un distinguo: i prodotti sono poco usurati, dal momento che i vestiti, come anche gli accessori e le attrezzature, vengono utilizzati per poco tempo, proprio perché il bambino è in crescita. Si parte in genere da un 50% in meno rispetto alle controparti “nuove”, ma in alcuni casi il prezzo può essere trattato liberamente tra chi compra e chi vende, il tutto in un contesto di cortesia e di informalità. Per ulteriori informazioni sui prezzi e sui prodotti è possibile consultare il sito www.mercatinodellusato.terni.it.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: l’abbigliamento

L’abbigliamento per il bambino presenta alcuni tratti specifici rispetto a quello per l’adulto. In primo luogo, si segnala un’influenza della “moda” di gran lunga minore. Se gli stili per gli adulti cambiano di anno in anno, nella maggior parte dei casi un paio di pantaloni o un maglioncino per bimbo possono andare bene anche a distanza di anni dal primo utilizzo. Tutto ciò non può che incoraggiare il commercio dell’usato. Mercato che, per quanto riguarda Seconda Chance, è molto fiorente, anche grazie a una certa capacità di relazionarsi sia con chi compra sia con chi vende. L’approccio è molto cordiale, il cliente viene sempre messo a proprio agio.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: la puericultura

Crescere un bambino comporta molte soddisfazioni, ma anche un certo numero di spese. Sono tanti infatti gli accessori di cui i genitori devono dotarsi, per far vivere al proprio piccolo una prima infanzia comoda e serena. Una parte consistente dell’offerta di Seconda Chance riguarda la puericultura, ossia la cura del bimbo al di sotto di un anno. Vengono venduti, per tale fascia d’età, i tiralatte, necessari se il piccolo è nato prematuro, se è in incubatrice, se l’allattamento è problematico o per necessità di orari della mamma, gli scalda biberon e altro ancora. L’offerta è vasta ed è in grado di comprendere tutto ciò che occorre nelle primissime fasi della vita.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: le attrezzature per la mobilità del piccolo

La posizione eretta è una conquista per ogni bambino. Prima di riuscire a camminare, però, il piccolo può muoversi utilizzando il girello. Da alcuni esperti l’uso è sconsigliato perché “impigrirebbe” il bimbo, che sarebbe meno stimolato a tentare i primi passi. Lo strumento d’altra parte consente al piccolo utilizzatore di esplorare gli ambienti, di correre ancora prima di camminare. È un prodotto quindi molto richiesto. Il mercatino dell’usato Terni lo mette in vendita, insieme a seggioloni, carrozzine e altro ancora. I prezzi sono molto competitivi, a fronte di una qualità comunque molto alta, simile a quella del prodotto reale.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: gli articoli premaman

L’attività non si rivolge solo alle mamme, ma anche alle donne in gravidanza. Il mercatino dell’usato Terni mette a disposizione diversi capi premaman. Il corpo della donna, com’è noto, cambia durante la gravidanza. L’esigenza di comodità e di incolumità per il piccolo che deve ancora nascere si aggiungono al bisogno di preservare un’immagine di sé piacevole e curata. Vestiti larghi, quindi, ma anche belli da vedere e da indossare. I capi messi in vendita dal negozio sono tutti di ottima qualità, pochissimo usurati, e sono venduti a prezzi molto accessibili.  

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: il mobilio

Il negozio si occupa quasi esclusivamente di articoli per bambini. L’offerta però comprende prodotti di tutt’altra natura, ma che sono spesso commerciati in modo informale, e quindi venduti di seconda mano. Il mercatino dell’usato Terni vende anche piccoli mobili, elementi di arredamento ancora in ottime condizioni, che sarebbe un peccato buttare. Il prezzo è molto competitivo, nonostante la qualità sia alta. Sono messi a disposizione, quindi, armadietti, piccole cassapanche, comodini e così via. Insomma, mobili che tutte le abitazioni ospitano, a prescindere dal tipo di arredamento e dallo stile.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: i giocattoli

Il gioco svolge un ruolo importantissimo nella crescita del bambino. È grazie al momento ludico che il piccolo inizia a esplorare il mondo, comincia a prendere consapevolezza di cosa gli sta attorno, sfoga la sua creatività e – aspetto non secondario – si diverte. Le industrie dei giocattoli si sono sbizzarrite negli ultimi anni, ma i prodotti più utilizzati sono sempre gli stessi: cavallucci, tricicli, macchinine e così via. Tutti prodotti che mercatino dell’usato Terni mette a disposizione con prezzi molto scontati, sebbene non siano usurati e appaiano praticamente come nuovi.  

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: un’accurata selezione

Il negozio funge da intermediario tra chi vorrebbe disfarsi di oggetti e di capi di abbigliamento , semplicemente perché i loro piccoli sono cresciuti e non possono più utilizzarli, e chi invece vorrebbe acquistarli. L’attività d’intermediazione avviene sempre con professionalità e competenza. Vengono accettati solo quei prodotti che ancora presentano ottime condizioni, e si avvicinano notevolmente alla qualità delle controparti appena uscite dalla fabbrica. Il processo di selezione è molto accurato, e viene realizzato da personale preparato, da veri esperti del mondo dei bambini.

Seconda Chance mercatino dell’usato Terni: uno shopping ecosostenibile

L’attività offre un servizio molto utile sia per chi vende sia per chi compra e reca contemporaneamente benefico anche all’ambiente. Il negozio infatti si basa sul concetto di shopping ecosostenibile in cui i prodotti, piuttosto che essere buttati, vengono in qualche modo riciclati: un vestito altrimenti destinato al macero ritorna a nuova vita, e viene indossato da un altro bambino. Gli esempi che si possono fare sono tanti e svariati. Il concetto di riciclo viene qui praticato in modo molto efficace, e con la massima soddisfazione di tutte le persone che si rivolgono al negozio.